Edilizia pubblica

 

Ufficio Urbanistica - Edilizia privata

Responsabile di area: ing. Donato Fontana   curriculum vitae

donato.fontana@comune.villanuova-sul-clisi.bs.it

telefono : 0365 31161 int. 5

 

ufficiotecnico@comune.villanuova-sul-clisi.bs.it

L'Assessore all'Urbanistica riceve previo appuntamento.

Il Responsabile del Servizio di Edilizia Privata-Urbanistica ing. Donato Fontana riceve previo appuntamento il giovedì dalle 8.30 alle 13.00 (tel 0365 31161 int. 5)

Organico

Marcella Seminario

marcella.seminario@comune.villanuova-sul-clisi.bs.it

Chiara Bonavetti

chiara.bonavetti@comune.villanuova-sul-clisi.bs.it

Orari di apertura al pubblico
  dalle alle dalle alle
lunedi        
martedi 10:00 13:00    
mercoledi        
giovedi        
venerdi 8:30 13:00    
sabato        
Attività di competenza dell'Ufficio
  • Urbanistica e territorio
  • Edilizia Privata (per Pratiche edilizie on line clicca qui)

 

Piano di zonizzazione acustica - AGGIORNAMENTO anno 2014 (VIGENTE)

Per accedere al piano di zonizzazione acustica vigente clicca qui


 

 

NTA del Piano Territoriale Regionale ed esame paesistico dei progetti che incidono sull’esteriore aspetto dei luoghi e degli edifici.

 

     Con riferimento al Piano paesistico comunale adottato con Del. C.C. N° 10 del 16/04/2009 e approvato con Del. C.C. N°5 del 04/02/2010, all’art. 81 comma 3/c Legge reg. N°12 del 11.3.2005, nonché all’art.25 primo comma parte IV del Piano territoriale regionale, si pone in evidenza come “in tutto il territorio regionale i progetti che incidono sull’esteriore aspetto dei luoghi e degli edifici sono soggetti a esame sotto il profilo del loro inserimento nel contesto (omissis)”, a prescindere dalla loro ubicazione in area sottoposta a vincolo paesaggistico o meno.

Pertanto, per tale tipologia di intervento il progetto presentato in Comune dovrà contenere gli elaborati stabiliti dalla normativa vigente necessari per la verifica del rispetto del Piano paesistico comunale.

Dal punto di vista procedurale è bene precisare che i progetti che incidono sull’esteriore aspetto dei luoghi e degli edifici, non sottoposti a vincolo, saranno posti all'esame della commissione per il paesaggio solo nel caso in cui l'impatto del progetto, come indicato nella relazione paesaggistica, non sia condiviso dal responsabile del procedimento. In tal caso è possibile, come previsto dalla norma regionale interna alle NTA del PTR, che si possa sottoporre il progetto alla valutazione degli esperti paesaggisti.

Alla luce di quanto sopra e con lo scopo di instaurare un rapporto collaborativo con i professionisti, si informa che la Commissione per il Paesaggio è disponibile previo appuntamento (da prendere al n. 0365.31161 interno 5) a visionare e valutare  proposte progettuali già in fase preliminare, ciò con  l'obiettivo di giungere a soluzioni progettuali, per quanto possibile,  condivise dal punto di vista del giudizio di impatto paesaggistico.